Termini e Condizioni

1. INTRODUZIONE – CHI SIAMO

CST FINANCIAL SERVICES LTD (in seguito definita la “Società”), è un fornitore di servizi di investimento autorizzato (in seguito definito LSP, acronimo di Licensed Service Provider) che offre servizi di investimento e accessori nelle modalità definite in questo Accordo, nonché attraverso i suoi sistemi elettronici resi disponibili tramite Internet (in seguito“Piattaforme di trading”).

CST FINANCIAL SERVICES LTD è una Società autorizzata e regolamentata dalla International Financial Services Commission (in seguito definita “IFSC”), con licenza numero IFSC/60/377/TS/17. La sede legale della Società è ubicata all’indirizzo 35 Barrack Road, Third Floor, Belize City, Belize. La Società fornirà servizi di investimento attenendosi rigorosamente ai termini e condizioni stabiliti nel presente Accordo.

Il rapporto tra il cliente e la Società sarà disciplinato dal presente Accordo. Il presente Accordo è un “contratto a distanza” governato dalla legislazione del Belize e costituisce un vincolo definito da diritti e obblighi alla pari di un contratto firmato dalle parti. Qualora il cliente desideri disporre di un Accordo firmato, dovrà stampare e inviare 2 (due) copie dello stesso alla Società, la quale provvederà ad apporvi il proprio timbro e firma in calce e a restituire una copia al cliente.

La Società si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento il contenuto di questo Accordo, informando il cliente di tali modifiche via email o tramite il sito web della Società. Le versioni aggiornate di questo Accordo non saranno valide per le operazioni effettuate prima della data di entrata in vigore delle modifiche, a meno che non venga altrimenti stabilito. Qualora il cliente non dovesse convenire con le versioni aggiornate, potrà recedere dall'Accordo conformemente alle disposizioni contenute nel paragrafo 23.

2. COMUNICAZIONE CON LA CLIENTELA

I clienti possono contattarci in forma scritta (fax incluso), via email o con altri strumenti elettronici, oppure oralmente (telefono incluso). La lingua utilizzata per le comunicazioni deve essere l’inglese, la stessa lingua utilizzata per redigere i documenti e le informazioni ricevuti dai clienti. Tuttavia, in caso di necessità e per agevolare i clienti, faremo il possibile per comunicare con loro anche in altre lingue. Accettando i termini e condizioni di questo Accordo, il cliente dichiara di convenire con quanto riportato sul sito ufficiale della società (www.opteck.biz)

La Società si riserva il diritto di utilizzare idee, concetti, conoscenze settoriali, tecniche o informazioni contenuti nelle comunicazioni con il cliente per qualsiasi motivo, nonché, senza limitazioni, al fine di sviluppare e pubblicizzare prodotti. La Società monitora le comunicazioni con la clientela per valutare la qualità del servizio fornito, per verificare la conformità dei clienti con i termini di questo Accordo, per ragioni di sicurezza del sito o per altre ragioni. Il cliente conviene che tale attività di monitoraggio gli conferirà la facoltà di intraprendere azioni legali o pretendere diritti relativi alla conduzione del monitoraggio della Società.

3. DESTINATARI DEI SERVIZI

I nostri servizi sono unicamente destinati a persone fisiche o giuridiche che possono stipulare contratti giuridicamente vincolanti ai sensi della normativa legislativa del Paese di appartenenza. Senza limitare i termini qui di seguito menzionati, i nostri servizi non sono disponibili a persone che non hanno compiuto 18 anni di età (ossia alle persone minorenni). Onde evitare qualsiasi dubbio, la Società declina ogni responsabilità circa la fruizione non autorizzata dei nostri servizi da parte di persone minorenni.

Senza limitare la validità delle disposizioni summenzionate, i nostri servizi non sono disponibili in regioni in cui la fruizione è considerata illegale. A sua esclusiva discrezione, la Società si riserverà il diritto di negare e/o annullare l’accesso ai suoi servizi a qualsiasi persona.

Onde evitare eventuali dubbi, la possibilità di accedere al nostro sito web non implica necessariamente che i nostri servizi e/o le attività svolte dai clienti per mezzo degli stessi siano considerati legali ai sensi della legge, dei regolamenti o delle disposizioni in vigore nel Paese di residenza del cliente.

4. DEFINIZIONI – INTERPRETAZIONE

Per “Accordo” si intendono i presenti termini e condizioni stabiliti per i Servizi forniti dalla Società.

Per “autorizzazione LSP” si intende la licenza rilasciata alla Società dalla IFSC, la quale potrà essere di tanto in tanto modificata, che stabilisce quali siano i servizi di investimento e accessori che la Società è autorizzata a fornire.

Per “codici di Accesso” si intendono le credenziali di accesso (ossia il nome utente e la password) al nostro sito web assegnate al cliente dalla Società.

Per “conto/account” si intende il conto personale di trading che il cliente detiene presso la Società, il quale è contrassegnato da un numero distinto.

Per “esecuzione” si intende l'esecuzione degli ordini dei clienti sulla piattaforma di trading della Società, dove la Società funge da intermediario per quanto riguarda le operazioni della clientela.

Per “FATCA” è l’abbreviazione di Foreign Account Tax Compliance Act

Per “FFI” è l’abbreviazione di Foreign Financial Institution

Per “giorno lavorativo” si intende qualsiasi giorno che non sia un sabato, una domenica o un giorno festivo a festività nel Belize, o un qualsiasi altro giorno festivo annunciato dalla Società sul proprio sito web.

"CFD" è l’abbreviazione di “Contract for Difference” (contratto differenziale) e consiste di un accordo (contratto) di scambio della differenza in valore di una data moneta, quota di materia prima o indice tra il momento in cui viene aperto il contratto e il momento in cui esso viene chiuso. Guadagni o perdite sono realizzati in base a come i prezzi degli strumenti sottostanti cambiano in relazione al prezzo di apertura del contratto.

Per “IFSC” si intende la International Financial Services Commission.

Per “Legge/i in vigore” si intendono la normativa della IFSC, le direttive, le circolari o altre direttive emesse dalla IFSC in materia di regolamentazione delle attività delle imprese di investimento cipriote, e tutte le leggi e regolamenti eventualmente applicabili.

Per “mercati finanziari” si intendono i mercati finanziari internazionali, nei quali vengono fissate le quotazioni in base agli scambi tra più parti.

Per “MTF” si intende sistema multilaterale di negoziazione.

Per “orario di lavoro (di negoziazione) della Società” si intende il periodo di tempo della settimana lavorativa durante il quale il terminale di trading della Società offre la possibilità di negoziare. La Società si riserva il diritto di modificare tale periodo a sua discrezione, notificandolo alla clientela.

Per “ordine” si intende la richiesta/istruzione impartita dal Cliente alla Società per aprire o chiudere una posizione per suo conto.

Per “operazione” si intende qualsiasi tipo di operazione regolamentata da questo Accordo ed effettuata tramite il conto/i conti del cliente, incluse, senza limitazioni, quelle relative a depositi, prelievi, operazioni aperte, operazioni chiuse e qualsiasi altra operazione avente per oggetto strumenti finanziari.

Per “saldo” si intende l'importo di denaro detenuto per conto del cliente nel suo conto in qualsiasi periodo di tempo.

Per “servizi” si intendono i servizi di investimento forniti dalla Società e regolamentati da questo Accordo, come descritto nel paragrafo 5.

Per “sito della Società” si intende il sito opteck.biz

Per “strumenti finanziari” si intendono tutti gli strumenti finanziari offerti dalla Società definibili tali ai sensi delle leggi in vigore. Conformemente alla licenza rilasciata alla Società, questi strumenti sono i seguenti:

  • valori mobiliari.
  • strumenti monetari.
  • quote negli organismi di investimento collettivo.
  • Opzioni, futures, swaps, gli accordi a termine sui tassi di interesse, altri contratti derivati relativi a titoli, valute, tassi d'interesse o di rendimento, o altri strumenti derivati, indici finanziari o misure finanziarie regolabili fisicamente o in contanti.
  • Opzioni, futures, swaps, gli accordi a termine sui tassi di interesse, altri contratti derivati relativi a commodity che devono essere regolati in contanti o possa avvenire in tal modo a discrezione di una delle parti (invece che in caso di inadempimento o di altro evento che determini la risoluzione del contratto).
  • Opzioni, futures, swaps, e altri contratti derivati relativi a commodity che possono essere regolabili fisicamente affinché siano stati operati sul mercato regolamentato o/e un MTF.
  • Opzioni, futures, swaps, gli accordi a termine sui tassi di interesse, altri contratti derivati relativi a commodity che possono essere regolabili fisicamente diversi da quelli citati nel punto 6 del paragrafo III e non per fini commerciali, che hanno la caratteristica di altri strumenti derivati finanziari, verificando, tra l'altro, se questi strumenti sono compensati e regolamentati in stanze di compensazione riconosciute oppure se sono soggetti a regolari richiami di margine.
  • strumenti derivati per il trasferimento del rischio di credito.
  • contratti finanziari per differenza.
  • Opzioni, futures, swaps, gli accordi a termine sui tassi di interesse, altri contratti derivati relativi a variabili climatiche, tariffe di nolo, quote di emissione o tassi d'inflazione o altre statistiche economiche ufficiali che devono essere regolabili in contanti o possa avvenire in tal modo a discrezione di una delle parti (invece che in caso di inadempimento o di altro evento che determini la risoluzione del contratto), e ogni altro contratto derivato relativo ad attività sottostanti, diritti, obblighi, indici e misure diversi da quelli citati in questa parte, che hanno la caratteristica di altri strumenti derivati finanziari verificando, tra l'altro, che siano stati operati sul mercato regolamentato o/e un MTF, e che sono compensati e regolamentati in stanze di compensazione riconosciute oppure se sono soggetti a regolari richiami di margine.

Per "U.S.Person", ovvero “Soggetto degli Stati Uniti” ai sensi della normativa FATCA, è un soggetto che viene considerato rilevante se è:

  • un cittadino statunitense (inclusa la doppia cittadinanza)
  • uno straniero residente negli Stati Uniti, anche ai fini fiscali
  • titolare di una dichiarazione congiunta con un soggetto statunitense
  • una società avente sede sul suolo degli Stati Uniti
  • qualsiasi società immobiliare non straniera
  • qualsiasi trust se:
    • un tribunale statunitense è di esercitare la supervisione prevalente sull’amministrazione dello stesso
    • uno o più "Soggetti degli Stati Uniti" hanno autorità di controllo sulle decisioni sostanziali dello stesso
    • qualsiasi altra persona non è una persona straniera

Si ricorda che la Società non accetta clienti che siano Soggetti degli Stati Uniti rilevanti ai fini dell'informativa.

In questo Accordo, tutte le parole che indicano solo il numero singolare si intendono anche per il plurale, in ogni caso in cui le definizioni summenzionate sono applicabili, e viceversa. I termini utilizzati per indicare una persona fisica indicano anche una persona giuridica, e viceversa. I termini che indicano un genere si riferiscono anche all’altro, e quando si rimanda a “paragrafi”, “sezioni” e ”appendici” si intendono paragrafi, sezioni e appendici contenuti nel presente Accordo.

I titoli delle sezioni sono unicamente usati per agevolare il riferimento, e non ne inficiano l’interpretazione. Riferimenti a leggi o regolamenti vengono intesi come comprendenti riferimenti a tali leggi o regolamenti, in quanto il contenuto può essere di tanto in tanto modificato, esteso, rivisto o corretto.

5. FORNITURA DEI SERVIZI

I seguenti sono i servizi di investimento che la Società è autorizzata a fornire, in conformità all’autorizzazione LSP. La fornitura di questi servizi è disciplinata da questo Accordo:

  • ricezione e trasmissione degli ordini aventi per oggetto gli strumenti finanziari che la Società è autorizzata a fornire;
  • esecuzione degli ordini per conto dei clienti.

Inoltre, la Società fornirà al cliente i seguenti servizi accessori:

  • custodia e amministrazione degli strumenti finanziari, inclusa la conservazione e i servizi correlati;
  • concessione di crediti o prestiti agli investitori, per consentire loro di effettuare un’operazione relativa a uno o più strumenti finanziari, nella quale interviene l’impresa che concede il credito o prestito;
  • servizi di cambio, quando tali servizi sono correlati alla fornitura di servizi di investimento.

Va notato e precisato che l’attività della Società è limitata unicamente all’esecuzione degli ordini e non fornisce servizi di consulenza su particolari operazioni o sulle conseguenze sotto il profilo fiscale.

Il cliente è responsabile per quanto concerne strategie di investimento, operazioni o investimenti, tasse/imposte e qualsiasi conseguenza derivante dalle operazioni che effettua. La Società declina ogni responsabilità, e il cliente non deve contare sull’assistenza da parte della Società in merito a quanto summenzionato.

Qualora la Società fornisca consigli di carattere generale sul trading, commenti sui mercati o informazioni di altro tipo nelle sue newsletter e/o sul suo sito web:

  • si tratta di eventi occasionali e dovuti al rapporto con la Società; tali informazioni sono fornite unicamente allo scopo di agevolare la presa di decisioni inerenti agli investimenti e non costituiscono una forma di consulenza;
  • se il documento contiene limitazioni stabilite per una persona o categoria di persone destinatarie di tale documento (o destinato ad altri soggetti), il cliente si impegna a non divulgarlo a tale persona o categoria di persone;
  • la Società non fornisce alcuna garanzia circa la completezza o accuratezza di tali informazioni, o le conseguenze sotto il profilo fiscale delle operazioni;
  • prima della loro diffusione, il cliente accetta che la Società possa aver utilizzato le informazioni sulle quali si basa. La Società non fornisce alcuna garanzia circa l’orario di ricezione da parte del cliente e non è in grado di assicurare che le informazioni vengano ricevute al medesimo orario di ricezione degli altri clienti. Qualsiasi relazione su ricerche o consiglio può apparire su una o più schermate del servizio informativo.

L’orario di lavoro della Società è dalle 00:01 GMT della domenica fino alle 23:59 GMT del venerdì, esclusi i giorni festivi annunciati tramite il sito web della Società. La Società si riserva il diritto di sospendere o variare l’orario di lavoro, a sua esclusiva discrezione. In questo caso, il suo sito web verrà aggiornato senza ritardi, in modo che i clienti siano

6. DATI E REQUISITI PER L’APERTURA DI UN CONTO

Quando il cliente si registra per fruire dei servizi summenzionati, la Società gli chiederà di fornire alcuni documenti identificativi. Il cliente riconosce la sua disponibilità a comunicare alla Società alcuni dati personali che verranno utilizzati per verificare la sua identità e classificarlo in base ai criteri riportati nella Informativa sulla classificazione della clientela. Questi dati verranno acquisiti seguendo le nostre rigorose procedure di identificazione, le quali vengono adottate allo scopo di prevenire l’effettuazione di operazioni di riciclaggio internazionale di denaro e garantire ai nostri clienti che la loro attività di trading sia sempre protetta e sicura. Il trattamento dei dati è soggetto alla Informativa sulla privacy della Società. Ciascun Cliente ha il diritto di avere un (1), nel caso in cui il Cliente dovesse aprire più di un (1) conto la Società sarà autorizzata a trasferire il corrispettivo o le negoziazioni da un conto all'altro anche nel caso in cui tale trasferimento dovesse richiedere la chiusura di qualsiasi negoziazione aperta sul conto dal quale viene effettuato il trasferimento.

Se il cliente si registra come persona giuridica, dovrà dichiarare di essere autorizzato alla stipulazione di questo Accordo in nome e per conto di tale soggetto. La Società tratterà con attenzione i dati affidati dal cliente, in conformità alle disposizioni fornite in sede di registrazione e contenute nella sua Informativa sulla privacy.

Registrandosi sul sito della Società, il cliente conferma e accetta di dare il suo consenso all’utilizzo di ogni informazione comunicata e relativa al suo conto di trading, alle operazioni effettuate tramite tale conto e alle interazioni con la Società. Tutte le interazioni con la Società verranno archiviate, come stabilito dalla normativa legislativa, nonché utilizzate dalla Società in caso di controversie tra il cliente e la Società, oppure previa richiesta da parte della IFSC o un’altra autorità competente.

7. GARANZIE NELL’INTERESSE DEL CLIENTE

Il cliente dichiara, conferma e garantisce che i fondi depositati sul suo conto allo scopo di effettuare operazioni di trading sono di sua esclusiva proprietà, e che non sono vincolati da obbligazioni (concessioni di credito, ipoteche, fidejussioni ecc.). Inoltre, dichiara che i fondi depositati sul suo conto non sono in alcun modo frutto di attività illegali.

Il cliente agisce in nome e per suo conto, e non in nome o per conto di un rappresentante o fiduciario di terzi, a meno che non abbia fornito alla Società un documento e/o delega di assegnazione delle sue facoltà a terze parti.

Il Cliente riconosce e accetta che, qualora la Società abbia la prova tangibile del fatto che determinate somme ricevute dal cliente risultino proventi di attività criminali e/o appartengano a terzi, la Società si riserverà il diritto di restituire tali somme al mittente (sia esso il cliente stesso oppure il titolare beneficiario di una persona giuridica). Inoltre, il cliente riconosce e accetta che la Società si riserva la facoltà di annullare qualsiasi transazione effettuata tramite il conto di trading del cliente, nonché di annullare il presente Accordo. Nel caso in cui si verifichino tali violazioni, la Società si riserverà il diritto di intraprendere azioni legali al fine di rimanere indenne, nonché di richiedere un risarcimento dei danni cagionati dal cliente alla Società.

Il cliente dichiara di aver compiuto 18 (diciotto) anni, nel caso di persona fisica, oppure di essere in possesso della capacità giuridica per stipulare il presente Accordo, nel caso si tratti di persona giuridica.

Il cliente riconosce e accetta che tutte le operazioni correlate alla negoziazione di qualsiasi strumento finanziario verranno effettuate tramite le Piattaforme di trading fornite dalla Società e che gli strumenti finanziari non potranno essere in alcun modo trasferiti su altre piattaforme di trading.

Il cliente assicura che tutti i documenti forniti alla Società sono validi e autentici. Inoltre, egli è consapevole che la Società non è in grado di fornirgli alcuna consulenza di carattere finanziario per quanto concerne l’utilizzo dei servizi, così come alcuna conferma circa la legalità di tali servizi nella giurisdizione in cui risiede.

Senza limitare quanto detto, l’Azienda, una Società di investimento regolamentata, deve essere conforme in base all’Accordo Intergovernativo tra Belize e Stati Uniti e ha presso tutte le misure ragionevoli per essere considerata conforme al FATCA. Tu riconosci e accetti che l’Azienda, come FFI, deve rilasciare alle rilevanti autorità tutte le informazioni relative a qualsiasi persona statunitense verificabile, come richiesto da FATCA. Puoi contattare l’Azienda per informazioni aggiuntive e/o chiarificazioni prima di concordare con le condizioni.

8. TRADING ELETTRONICO

La Società fornirà al cliente i codici di accesso per accedere online al sito web e/o alle Piattaforme di trading della Società, consentendogli quindi di effettuare ordini relativi a qualsiasi strumento finanziario offerto dalla Società e altre operazioni tramite essa. Inoltre, il cliente sarà in grado di operare sulle piattaforme di trading della Società utilizzando un PC, uno smartphone o qualsiasi simile dispositivo che disponga di una connessione a Internet. A tal riguardo, il cliente è consapevole che la Società può, a sua totale discrezione, negargli l’accesso al sistema al fine di tutelare sia i propri interessi che quelli del cliente, nonché per assicurare la funzionalità e la sicurezza del sistema.

Il cliente accetta di conservare i codici di accesso in un luogo sicuro di sua scelta e di non rivelarli ad altre persone. Il cliente si impegna a non agire in modo tale da permettere l’accesso e l’uso improprio e non autorizzato delle Piattaforme di trading.

Il cliente accetta di non provare ad abusare delle Piattaforme di trading per ottenere profitti illeciti, di ottenere profitti approfittando della latenza del server, oppure di ricorrere a pratiche come la manipolazione dei prezzi, il lag trading o la manipolazione del tempo.

Il cliente è responsabile di ogni atto o omissione che si verifichi all’interno del sito mediante l’uso dei suoi dati di registrazione. Se il cliente dovesse sospettare che qualcuno ha utilizzato, o sta utilizzando, i suoi dati di registrazione, o del nome utente o della password, per accedere ai servizi senza la sua autorizzazione, dovrà avvisare immediatamente il nostro Servizio di assistenza clienti. Il cliente si impegna a fare il possibile affinché siano mantenuti segreti i suoi codici di accesso, e sarà sempre responsabile per qualsiasi ordine ricevuto dalla Società tramite il suo conto di trading utilizzando i suoi codici di accesso. Inoltre, ogni ordine ricevuto dalla Società verrà sempre considerato proveniente dal cliente. Qualora un'altra persona sia autorizzata ad operare per conto del cliente, quest'ultimo sarà sempre responsabile degli ordini trasmessi utilizzando la password della persona responsabile del conto.

Nel caso in cui il cliente abbia aperto più di un (1) conto di trading, la Società è autorizzata a considerare i diversi conti come una singola unità. Inoltre, la Società è autorizzata a trasferire il credito e i trade da un conto all`altro anche nel caso in cui fosse necessario chiudere qualsiasi trade dal conto dal quale è stata eseguita la transazione.

Il cliente è tenuto a controllare il suo conto e, qualora dovesse sospettare che i suoi codici di accesso siano stati smarriti o utilizzati da persone non autorizzate, a informare immediatamente la Società. Inoltre, il cliente si assume la responsabilità di informare immediatamente la Società nel caso in cui si verifichino eventi quali la mancata ricezione di messaggi indicanti la ricezione e/o esecuzione di un ordine, la precisa conferma di un'esecuzione, qualsiasi imprecisione delle informazioni relative al suo conto, alla sua posizione o alla cronologia delle sue operazioni; lo stesso vale per la ricezione di conferma di ordini non trasmessi dal cliente.

Il cliente riconosce che la Società si riserva la facoltà di agire in seguito a ordini trasmessi attraverso sistemi elettronici diversi da quelli stabiliti per tale scopo, come la Piattaforma di trading, e che essa declinerà ogni responsabilità nei confronti del cliente in seguito alla mancata esecuzione di tali ordini.

Il cliente accetta di utilizzare software sviluppati da terze parti, inclusi, senza limitazioni, a quelli del tipo summenzionato, software di navigazione che supportano un protocollo di sicurezza dei dati compatibile con quello della Società. Inoltre, il cliente accetta di seguire la procedura di accesso (login) della Società che adotta tali protocolli.

La Società declinerà ogni responsabilità per quanto concerne accessi non autorizzati da parte di terzi a informazioni incluse, senza limitazioni, quelle relative a indirizzi di posta elettronica e/o dati personali, in seguito allo scambio di tali dati tra il cliente e la Società tramite Internet, un’altra rete o altri sistemi elettronici disponibili.

La Società non è responsabile per eventuali interruzioni di corrente o guasti che impediscono l'utilizzo del sistema e/o della Piattaforma di Trading e non può essere ritenuta responsabile per il mancato adempimento di qualsiasi obbligo sotto questo Accordo a causa delle connessioni alla rete o guasti alla rete elettrica.

La Società inoltre si riserva il diritto di chiedervi di fornire istruzioni relative alle vostre transazioni anche tramite altri mezzi che potrò ritenere opportuni

La Società declina ogni responsabilità per quanto concerne qualsiasi danno potenziale che il cliente possa subire a causa di errori di trasmissione, problemi tecnici, interventi non autorizzati sui sistemi di rete, sovraccarico della rete, virus, errori di sistema, ritardi nell’esecuzione, blocchi intenzionali o accesso da parte di terzi, malfunzionamenti di internet, interruzioni o altri difetti dovuti al provider del servizio Internet. Il cliente è consapevole che l’accesso ai sistemi elettronici e alle Piattaforme di trading potrebbe essere limitato, o non disponibile. a causa di tali errori di sistema, e che la Società si riserva il diritto, informando il cliente, di sospendere l’accesso ai sistemi elettronici e alle Piattaforme di trading a causa di tali inconvenienti.

La Società si riserva il diritto, unilateralmente e con effetto immediato, di sospendere o revocare permanentemente la possibilità di utilizzare qualsiasi servizio elettronico (o una parte qualsiasi di tali servizi), senza obbligo di preavviso, qualora la Società lo ritenga necessario, ad esempio nel caso il cliente non rispetti i regolamenti in vigore, oppure in seguito a violazioni delle disposizioni del presente Accordo, in caso di inadempimento, problemi di rete, mancata erogazione di elettricità, a causa di interventi di manutenzione, oppure per proteggere il cliente in caso di problemi di sicurezza. Inoltre, l'uso del servizio potrebbe essere automaticamente cessato in caso di annullamento (a prescindere dal motivo) della licenza rilasciata alla Società collegata a particolari servizi, o in caso di risoluzione del presente Accordo. L’uso di un servizio potrebbe essere immediatamente cessato se tale servizio viene ritirato dal mercato, o se la Società è obbligata a ritirarlo per conformarsi con i regolamenti in vigore.

9. INFORMAZIONI FINANZIARIE

Tramite uno o più dei suoi servizi, la Società mette a disposizione del cliente una vasta serie di informazioni finanziarie generate all’interno della stessa o rese disponibili da agenti, fornitori o partner (in seguito definiti collettivamente “Fornitori esterni”. Ciò include, senza limitazioni, dati relativi ai mercati finanziari, opinioni di analisti e relazioni di ricerche, grafici e dati (in seguito definiti collettivamente “Informazioni finanziarie”).

Le Informazioni finanziarie pubblicate sul sito web della Società non costituiscono un servizio di consulenza in materia di investimenti offerto intenzionalmente. Sia la Società che i Fornitori esterni non garantiscono l’accuratezza, completezza o la corretta sequenza delle Informazioni finanziarie, né i risultati ottenibili in seguito all’utilizzo delle stesse. Le Informazioni finanziarie potrebbero diventare, da un momento all’altro, inaffidabili per varie ragioni, come, per esempio, a causa di variazioni delle condizioni dei mercati o circostanze di carattere economico.

Il cliente è responsabile della verifica dell’affidabilità delle informazioni rese disponibili sul sito web della Società, la quale declinerà ogni responsabilità in seguito a reclami, danni o perdite di qualsiasi tipo derivanti dalle informazioni contenute nel sito web della Società o alle quali viene fatto riferimento.

10. ORDINI – INSTRUZIONI E CRITERI BASILARI DI NEGOZIAZIONE

Ricezione ed esecuzione delle operazioni

Il cliente ha la possibilità di collocare un ordine tramite la Piattaforma di trading della Società. Una volta ricevute le istruzioni o gli ordini, questi non potranno essere revocati, a meno che la Società non abbia espresso per iscritto il suo consenso, che potrà concedere a sua esclusiva discrezione.

Il cliente colloca la sua richiesta di mercato ai prezzi indicati sul suo terminale/piattaforma, dopodiché il processo di esecuzione ha inizio. Data l’elevata volatilità del mercato e la connessione Internet tra il terminale del cliente e il server, durante tale elaborazione, i prezzi richiesti dal cliente e quelli di mercato potrebbero variare.

Il cliente ha il diritto di avvalersi di una delega per autorizzare una terza persona (rappresentante) ad agire per suo conto nell'ambito dei rapporti con la Società. Tale delega deve essere inviata alla Società allegando i documenti di identità del rappresentante. Se priva della data di scadenza, la delega verrà considerata valida fino alla revoca per iscritto da parte del cliente.

La Società farà il possibile per eseguire gli ordini rapidamente; tuttavia, accettandoli, la Società non garantisce che gli ordini verranno eseguiti, o che l'esecuzione sarà possibile seguendo le istruzioni impartite dal cliente. Qualora la Società riscontri delle difficoltà materiali nell'eseguire un ordine per conto del cliente, per esempio, a causa di mercati chiusi e/o per mancanza di liquidità negli strumenti finanziari, o a causa di altre condizioni di mercato, la Società provvederà ad informare immediatamente il cliente.

Gli ordini possono essere piazzati, eseguiti, modificati o rimossi solamente durante l'orario di trading, e rimarranno effettivi nella sessione di trading successiva. L’ordine del cliente sarà valido a seconda del tipo e il periodo di validità dello stesso, come specificato. Se il periodo di validità dell’ordine non è specificato, rimarrà valido per un periodo di tempo indeterminato.

La Società registrerà le conversazioni telefoniche senza preavviso (a meno che ciò non sia imposto dalle leggi in vigore), al fine di assicurarsi che i termini materiali di un'operazione e/o di un ordine collocato dal cliente, nonché ogni altra informazione materiale relativa ad un'operazione, siano registrati. Le registrazioni sono di proprietà della Società e saranno accettate dal Cliente come prova dei suoi ordini o istruzioni.

In qualsiasi momento, la Società si riserva la facoltà di richiedere al Cliente di limitare il numero di posizioni aperte e, a sua discrezione, si riserva il diritto di chiudere una o più posizioni allo scopo di assicurarsi che tale limite sia rispettato. I limiti stabiliti per le posizioni aperte saranno notificati in anticipo al Cliente, sia tramite il sito web della Società che le Piattaforme di trading.

Se uno o più asset sottostanti riferiti ad uno strumento finanziario dovessero risultare soggetti ad un rischio specifico in grado di causare una perdita di valore, la Società si riserverà il diritto di ritirare quel determinato strumento finanziario dalla sua Piattaforma di trading.

La Società si riserva il diritto di fissare, a sua totale discrezione, dei limiti di controllo relativi agli ordini del Cliente. Tali limiti potranno essere modificati, rimossi o integrati, e includere, senza limitazioni:

  • controlli sul massimo importo e dimensione dell’ordine;
  • controlli sui sistemi e/o Piattaforme di trading per verificare, ad esempio, l’identità del cliente durante la ricezione dell’ordine;
  • qualsiasi altro limite, parametro o controllo la cui adozione si renda necessaria ai sensi delle normative in vigore.

Il numero di operazioni effettuabili nel corso di un giorno dal cliente potrebbe essere soggetto a delle limitazioni, così come l'ammontare totale delle operazioni. Il cliente è consapevole che alcuni mercati impongono delle limitazioni ai tipi di ordini che possono essere trasmessi direttamente ai propri sistemi di negoziazione elettronica. Questi tipi di ordini sono a volte definiti "ordini sintetici". La trasmissione di ordini sintetici ai mercati dipende dall’accuratezza e tempestività dei prezzi o delle quotazioni dai mercati rilevanti, o dai fornitori dei dati di mercato. Il Cliente accetta la possibilità che un mercato possa annullare un ordine sintetico quando, aggiornando i propri sistemi, gli schermi di negoziazione perdano la registrazione di tale ordine. In tali casi, il Cliente effettua l’ordine assumendosene il rischio. Il Cliente si è tenuto a fare riferimento al sito web della Società per quanto riguarda i dettagli delle limitazioni/restrizioni imposte sulle operazioni effettuate tramite il sistema elettronico e/o Piattaforme di trading della stessa.

Strategia di esecuzione

La Società adotta tutte le ragionevoli procedure affinché i clienti possano contare sui migliori risultati possibili. L’informativa sulla strategia di esecuzione degli ordini definisce una panoramica generale delle modalità di esecuzione degli ordini e dei numerosi fattori che possono influire sull’esecuzione di ordini aventi per oggetto uno strumento finanziario. Il cliente dichiara di aver letto e compreso il contenuto di tale informativa, la quale gli è stata fornita durante la procedura di registrazione e resa disponibile sul sito web della Società.

Il cliente conviene che la Società possa eseguire ordini per suo conto all’esterno dei mercati regolamentati e/o un MTF, e che le disposizioni contenute nell’Informativa sulla strategia di esecuzione degli ordini non verranno applicate ogni qualvolta impartirà specifiche istruzioni. La sede di esecuzione di tutti gli ordini della clientela sarà CST Financial Services la quale è debitamente autorizzata a fungere da market maker.

11. CONFERME

Le conferme relative a tutte le operazioni eseguite tramite il conto di trading del cliente nel corso di una giornata di negoziazione saranno rese disponibili attraverso la Piattaforma di trading non appena verranno eseguite. Qualora riscontri degli errori in tali conferme, il Cliente è tenuto ad informare la Società. Le conferme, in assenza di errori manifesti, saranno conclusive e vincolanti per il Cliente, a meno che il Cliente non manifesti le sue obiezioni per iscritto entro 7 (sette) giorni lavorativi. Il Cliente ha la possibilità di richiedere al Servizio assistenza l'invio del suo estratto conto ogni mense o ogni trimestre via email; tuttavia, il cliente deve tener presente che la Società non è obbligata a inviargli l’estratto Conto in forma cartacea. L’estratto Conto può essere fornito a spese del Cliente.

Il Cliente ha il diritto di autorizzare un'altra persona a fornire istruzioni e/o ordini alla Società, oppure a gestire qualsiasi questione correlata a questo Accordo, a patto che il Cliente abbia inviato alla Società una notifica per iscritto del fatto che tale diritto verrà esercitato da un'altra persona, e che quest’ultima abbia ricevuto l'approvazione da parte della Società e soddisfi tutti i requisiti necessari a esercitare tale diritto.

Qualora il Cliente abbia autorizzato un'altra persona come precedentemente menzionato, vale la condizione che, nel caso il Cliente desideri ritirare l’autorizzazione, egli sarà tenuto ad inviare una notifica per iscritto alla Società. In qualunque altro caso, la Società presupporrà che l’autorizzazione sia ancora valida, e continuerà ad accettare istruzioni e/o ordini forniti dalla persona autorizzata dal Cliente.

12. PREZZAMENTO

La Società fornirà i prezzi ai quali è disposta a trattare con il cliente, tranne nei seguenti casi:

  • la Società esercita uno dei suoi diritti di chiudere una posizione;
  • una transazione viene chiusa automaticamente.

In tal caso, il cliente è tenuto a decidere se portare a termine l’operazione al prezzo fornito dalla Società. I prezzi forniti dalla Società sono determinati da essa, nei modi definiti nei termini allegati.

Ogni prezzo sarà effettivo e potrà essere usato nelle istruzioni relative ad una negoziazione prima del più recente termine di scadenza e del periodo, se del caso, in cui viene ritirata dalla Società. Dopo tale periodo, il prezzo non potrà più essere usato nelle istruzioni relative ad una negoziazione. Ogni prezzo potrà essere usato nelle istruzioni relative a negoziazioni per operazioni il cui importo non superi quello massimo stabilito dalla Società. Il cliente è consapevole che questi prezzi potrebbero essere diversi dai prezzi e limiti massimi di importo stabiliti per altri clienti della Società, e che potrebbero essere ritirati o modificati senza preavviso. La Società, a sua totale discrezione e senza obbligo di preavviso al cliente, potrebbe cessare la pubblicazione di prezzi per tutte o per alcune coppie di valute, e per tutte o alcune date di valuta.

Quando la Società fornisce un prezzo, le condizioni di mercato potrebbero cambiare nel corso dell'intervallo di tempo che intercorre tra la fornitura del prezzo e l'esecuzione dell'ordine. Tali variazioni potrebbero essere a vantaggio o a svantaggio del Cliente. Di tanto in tanto, i prezzi forniti e considerati negoziabili da altri market maker o terze parti, non potranno essere applicati a operazioni tra la Società e il cliente.

13. RIFIUTO DI ESEGUIRE GLI ORDINI

In qualsiasi momento, la Società si riserva il diritto di rifiutare l’esecuzione di qualsiasi ordine, senza obbligo di preavviso o di fornire motivazioni, anche nel caso si verifichino, senza limitazioni, le seguenti condizioni:

  • il cliente non ha fornito alla Società alcuno dei documenti richiesti per la sua identificazione o per altri motivi;
  • la società ha motivo di ritenere che i documenti forniti siano falsi o contengano dati non veritieri;
  • il cliente non dispone di fondi sufficienti nel suo conto;
  • la Società è stata informata dello smarrimento o del furto della carta di credito/debito del cliente (o di qualsiasi altro mezzo di pagamento usato);
  • la società ritiene che ci sia un rischio di riaddebito;
  • la Società ha ragioni plausibili di ritenere che l’esecuzione di un ordine sia un tentativo di manipolare il mercato, di abusare di informazioni riservate, sia correlata ad attività di riciclaggio di denaro o possa potenzialmente pregiudicare in qualche modo l’affidabilità, l’efficienza o il funzionamento della piattaforma di Trading;
  • il cliente non dispone di fondi sufficienti nel conto detenuto presso la Società, o nel suo conto corrente, per coprire il costo d’acquisto di un ordine al lordo di spese e commissioni necessarie per portare a termine l'operazione sulla Piattaforma di trading; qualora la Società rifiuti l’esecuzione di un ordine, tale rifiuto non inficia gli obblighi che il cliente può avere nei confronti della Società, o i diritti che la Società potrebbe vantare nei confronti del cliente o i suoi asset;
  • se l’ordine è riconducibile all'utilizzo di informazioni confidenziali interne (insider trading)

Si conviene che il rifiuto da parte della Società di eseguire l’ordine non inficerà qualsiasi obbligazione che il cliente ha verso di essa, o qualsiasi diritto che la Società vanta nei confronti del cliente o i suoi asset.

Il cliente dichiara di non fornire consapevolmente alcun tipo di ordine o istruzione alla Società che possa costringere la Società ad agire in accordo con il contenuto del paragrafo summenzionato.

14. ANNULLAMENTO DELLE OPERAZIONI

La Società si riserva il diritto di annullare le operazioni ogni qualvolta abbia ragione di credere che si sia verificato uno dei seguenti casi:

  • l’operazione è collegata ad azioni fraudolente/illecite;
  • gli ordini collocati sui prezzi sono stati mostrati in seguito a malfunzionamenti o errori di sistema, sia della Società che di Fornitori esterni;
  • la Società non ha agito attenendosi alle istruzioni;
  • l’operazione è stata eseguita violando le disposizioni di questo Accordo.
15. LIQUIDAZIONE DELLE OPERAZIONI

Dopo l’esecuzione delle operazioni, la Società provvederà a liquidarle. L’acquisizione di un contratto finanziario è considerata completata quando lo stesso è stato personalizzato, il premio (o il margine, a seconda dei casi) calcolato e il pagamento verificato. Il cliente conviene di essere l’unico responsabile per quanto riguarda la liquidazione di ogni transazione effettuata con il conto di trading detenuto presso la Società.

16. INFORMATIVA SUI BONUS E LE PROMOZIONI

La Società offre a tutti i clienti, nuovi ed esistenti, che hanno attivato il proprio conto di trading, una serie di interessanti programmi di assegnazione di bonus. I bonus, così come i premi in denaro e/o le offerte promozionali (in seguito definiti collettivamente “Bonus”) assegnati ai clienti fanno parte del programma di offerte promozionali della Società. Questi Bonus consistono in offerte per un periodo di tempo limitato e le relative condizioni possono essere modificate, previo avviso per iscritto alla clientela, dopo aver apportato modifiche a parti sostanziali dell’accordo avente per oggetto tali condizioni. Prima di accettare una qualsiasi offerta di Bonus, ai clienti viene data la possibilità di prendere atto dei termini e condizioni associati ad ogni singolo sistema di assegnazione dei Bonus, al fine di poterne comprendere appieno il funzionamento (così come i relativi Termini e condizioni) e dare il proprio consenso per quanto riguarda l’accettazione di qualsiasi possibile modifica. Nel caso in cui il cliente non fornisca alla Società la sua obiezione o responso entro sette (7) giorni lavorativi, la Società riterrà che il cliente abbia accettati e/o acconsentito al contenuto delle modifiche.

I clienti non sono obbligati ad accettare ogni Bonus offerto dalla Società; l’accettazione di tutti i Bonus è facoltativa. Se un Cliente dovesse decidere di non accettare un Bonus, allora non sarà vincolato dai termini e condizioni stabiliti per quel determinato Bonus. Accettando i Bonus offerti, il Cliente sarà vincolato dalle linee guida, dalle disposizioni e dai termini e condizioni del programma di assegnazione dei Bonus accettati, fermo restando che abbia compreso appieno, e accettato, il contenuto dei termini e delle condizioni dell’accordo.

I vari programmi di offerte promozionali e di assegnazione dei Bonus vengono resi accessibili periodicamente e in occasione di eventi casuali. I Bonus vengono aggiunti al conto di trading dei clienti in una delle seguenti forme:

  • Pending Bonus (Bonus in sospeso) – il Bonus viene aggiunto alla casella “Bonus in sospeso” del trader e accreditato sul conto di trading solo dopo l’effettuazione di un certo numero di operazioni; il Bonus non potrà essere utilizzato, a meno che il trader non abbia soddisfatto i requisiti di volume stabiliti per quel particolare tipo di Bonus accettato.

Per monitorare il volume e identificare il bonus (e il relativo stato), i trader sono invitati a controllare la “Reports Section” (Sezione report) presente nella pagina principale che appare una volta effettuato l’accesso. Per far questo, i trader possono cliccare sul tasto "Reports” (Report) in alto a destra della pagina e, quindi, cliccare sulla scheda "Bonuses Report" (Report sui Bonus). I dettagli relativi al volume appariranno assieme allo stato del Bonus. I trader avranno quindi la possibilità di visualizzare il report sui Bonus, il quale monitora il volume su base giornaliera.

Il volume richiesto per poter prelevare i Bonus viene calcolato usando la formula “importo del Bonus moltiplicato per un moltiplicatore compreso tra 40 e 50”. Il volume di trading rappresenta un calcolo delle operazioni del trader, a prescindere dal loro esito. Per certi versi, consiste in un monitoraggio dell’attività del trader.

Esempio: al trader viene concesso un Bonus di benvenuto in sospeso pari al 25% dell’importo del suo deposito. Se ha depositato $300, il suo Bonus in sospeso sarà pari a $75. Il requisito di volume è pari a 40 volte $75 (40 x $75), ossia a $3.000. Una volta effettuate operazioni per un volume pari a $3.000, i $75 verranno accreditati sul conto di trading e saranno a completa disposizione del trader.

Va tenuto presente che l’accettazione e la ricezione dei Bonus potrebbero generare impulsi irrazionali in quanto, in alcuni casi, il valore del Bonus può migliorare significativamente la situazione del conto di trading. In certi casi, i trader tendono ad approfittare del lauto Bonus impiegandone l’intero importo in un’unica operazione. Per questo motivo, chiediamo ai trader di fare molta attenzione allo stato del conto, invitandoli ad investire gli importi dei Bonus con cautela e senso di responsabilità.

Tutte le modifiche ai Bonus apportate dalla Società sono definitive.

I Clienti sono invitati ad utilizzare i Bonus concessi dalla Società in modo saggio e a ragion veduta, nonché osservando i termini e condizioni di questo accordo. La Società si riserva il diritto di annullare e, addirittura, chiudere il conto di qualsiasi trader sospettato di uso improprio o abuso dei Bonus, motivi che sono contemplati nella sezione 23.

La Società si riserva la facoltà di esaminare ogni singolo caso e decidere se il Cliente ha utilizzato in modo improprio la piattaforma e/o i Bonus, o ne abbia abusato.

Tutti i Bonus e i benefit devono essere utilizzati in accordo con il periodo predefinito di tempo stabilito per le offerte.

In caso di mancata osservanza, o violazione, dei termini, la Società si riserverà il diritto di revocare i Bonus. In questo caso, la decisione presa dalla Società dovrà essere considerata definitiva. Qualsiasi modifica apportata ai termini e condizioni stabiliti per i Bonus potrà essere revocata unicamente dalla Società, la quale provvederà, in seguito, a pubblicare gli aggiornamenti sul suo sito web.

L’accettazione della ricezione dei Bonus, dei rispettivi termini e condizioni, e della loro aggiunta al conto di trading, vincola i trader ai termini e condizioni associati ai Bonus, così come a quelli di cui sopra e successivi.

17. FONDI DELLA CLIENTELA

I fondi che appartengono al cliente e che verranno utilizzati per fare trading, saranno conservati in un conto detenuto presso una banca o un istituto di credito che accetta i fondi che la Società specificherà di tanto in tanto, e saranno conservati a nome della Società. Si conviene che i fondi potrebbero essere custoditi dalla Società per conto del cliente in una qualsiasi banca. I regimi legali e regolamentari che si applicano a tali banche potrebbero variare rispetto ai regimi legali e regolamentari in vigore a Belize; pertanto, in caso di insolvenza o di altri eventi simili riferiti a tali banche, i fondi del cliente potrebbero essere trattati diversamente da come sarebbero trattati nel caso fossero custoditi in un conto detenuto presso una banca del Belize. La Società declinerà ogni responsabilità per ciò che riguarda insolvenza, atti od omissioni di una terza parte contemplati in questa clausola.

È generalmente inteso che qualsiasi importo che la Società deve pagare al cliente venga corrisposto direttamente al cliente in un conto bancario il cui intestatario e beneficiario è il cliente stesso. Le richieste di trasferimento di fondi vengono elaborate dalla Società nel corso dell'arco di tempo specificato sul sito ufficiale della Società, e i tempi necessari per accreditare tali importi sul conto del cliente dipendono dall'istituto che gestisce il conto corrente.

La Società si riserva il diritto di rivalsa e, a sua discrezione e senza l’autorizzazione del cliente, di usare di tanto in tanto gli importi tenuti per conto e/o appartenenti al credito del cliente per compensare gli obblighi del cliente nei confronti della Società. A meno che non sia stato altrimenti convenuto per iscritto tra le parti (ossia tra il cliente e la Società), questo Accordo non consente l'ottenimento di facilitazioni di credito.

Il cliente ha il diritto di prelevare gli importi depositati non utilizzati sul suo conto per coprire i margini e quelli svincolati da eventuali obbligazioni, senza dover chiudere il conto.

La Società si riserva il diritto di rifiutare operazioni di prelievo se le richieste non sono conformi a specifiche condizioni contemplate in questo Accordo, oppure di ritardare l’elaborazione della richiesta nel caso in cui il cliente non avesse fornito tutta la documentazione necessaria.

Il cliente è tenuto a farsi carico delle commissioni bancarie addebitabili in caso di prelievo di fondi dal suo conto di trading e successivo trasferimento al suo conto corrente. Il cliente è responsabile dell'esattezza dei dati relativi ai pagamenti forniti alla Società, la quale declinerà ogni responsabilità nel caso il cliente abbia fornito coordinate bancarie false o non esatte.

Il cliente conviene che ogni importo trasferito nei conti correnti intestati alla Società sarà depositato sul suo conto di trading alla data di valuta del pagamento ricevuto e al netto delle commissioni e spese addebitate dai gestori del conto corrente o da qualsiasi altro intermediario coinvolto nell'elaborazione dell'operazione. Affinché la Società possa accettare i depositi effettuati dal cliente, sarà necessario identificare il mittente e assicurarsi che la persona che deposita i fondi corrisponda al cliente stesso. Qualora non siano soddisfatte tali condizioni, la Società si riserverà il diritto di restituire l'importo netto depositato utilizzando lo stesso metodo usato a sua volta da chi ha effettuato l'operazione di deposito.

La società si riserva il diritto di negare un’operazione di prelievo tramite un determinato metodo di pagamento e di suggerire un metodo alternativo che comporterà il completamento di una nuova operazione richiesta di prelievo. Qualora la Società non ritenga sufficiente la documentazione fornita allo scopo di poter effettuare prelievi, essa si riserverà la facoltà di annullare l’operazione e di riaccreditare i fondi sul conto di trading del cliente.

Quando viene inviata una richiesta di prelievo, per elaborare tale richiesta, la Società potrebbe aver bisogno di un periodo di tempo pari fino a 5 (cinque) giorni lavorativi. Una volta approvata la richiesta, l’accredito sul conto del cliente potrebbe richiedere fino ad un massimo di 10 (dieci) giorni in più; in caso di ritardi nelle operazioni di rimborso su carte di credito, per cause non imputabili alla Società, verrà avviata un’indagine e assicureremo che tutte le misure siano adottate al fine di trovare rapidamente una soluzione.

Qualora un importo qualsiasi ricevuto nei conti correnti sia oggetto di riaddebito, in qualsiasi momento e a prescindere dai motivi, da parte del gestore del conto corrente, la Società stornerà l'operazione di deposito sul conto di trading del cliente, e si riserverà il diritto di rifiutare ogni tipo di operazione effettuata dopo la data di tale deposito non andato a buon fine. Resta inteso che tali azioni potrebbero generare un saldo negativo del conto/dei conti di trading del cliente.

Il cliente accetta di astenersi dal richiedere la corresponsione di interessi sui fondi di sua proprietà tenuti nei conti correnti.

IMPORTI MINIMI DI PRELIEVO

Se un cliente intende prelevare denaro dal suo conto Opteck, l’importo minimo che potrà prelevare sarà pari a 50,00. Il minimo esatto sarà determinato in base alla valuta di gestione del suo conto di trading.

SPESE ADDEBITATE PER LE OPERAZIONI DI PRELIEVO

I trader titolari dei nostri conti Platinum, Black e VIP possono effettuare la loro prima operazione di prelievo senza l’aggravio di spese. L’esatto importo delle spese e commissioni verrà determinato in base alla valuta di gestione del conto del cliente.

Tutte le operazioni di prelievo sono soggette ad una commissione di servizio pari al 3,5%. Qualora tale percentuale (3,5) corrisponda ad un importo uguale o inferiore a 30,00, al trader verrà addebitata una commissione pari a 30,00. Inoltre, la commissione massima di servizio è limitata a 3.500,00.

*Le commissioni gravanti sui bonifici sono a carico del beneficiario.

18. CONTI DORMIENTI

Il cliente prende atto e conferma che ogni conto di trading detenuto presso la Società e inattivo per un periodo di tempo superiore a 60 (sessanta) giorni di calendario sarà classificato dalla Società come un “conto inattivo”. Inoltre, riconosce e conferma che tale Account Inattivo sarà soggetto ad un canone di gestione pari a 50 (cinquanta), L'importo sarà calcolato in base alla valuta dell'Account del Cliente. Inoltre, il cliente conviene che ogni conto dormiente che presenta un saldo pari a zero verrà considerato come conto dormiente. Per riattivare un conto inattivo/dormiente, il cliente dovrà contattare la Società. I conti inattivi/dormienti verranno riattivati tenendo conto della necessità, se del caso, di aggiornare la documentazione relativa all’identità del cliente, la quale dovrà essere fornita alla Società.

19. COSTI E ADDEBITI

Il cliente è tenuto a pagare i costi convenuti periodicamente, nonché qualsiasi commissione o addebito imposto da una organizzazione di compensazione e gli interessi maturati su ogni importo in base ai tassi stabiliti dalla Società. Ogni modifica dei costi verrà notificata prima che venga apportata.

L’importo esatto sarà determinato in base alla valuta di gestione del conto del cliente. I principali costi e commissioni sono i seguenti:

Ritenuta sul Profitto: Il trading sulla piattaforma della Società è soggetto ad una ritenuta sul profitto che varia in base al ritorno sull'investimento; l'ammontare della ritenuta va da un minimo di 1,50 ad un massimo di 5,00 per operazione. Per consultare la lista completa delle ritenute si prega di visitare il nostro sito web.

Canone di manutenzione: La Società applicherà una tariffa per la gestione e la manutenzione dell'Account del Cliente; la tariffa è denominata Canone di Manutenzione ed è pari a 20. L'importo sarà scalato il primo giorno del mese. Nel caso in cui il Cliente inizi ad operare dopo il primo giorno del mese, l'importo sarà ripartito per coprire il periodo restante del mese.

Spese per Verifica Account Incompleto

Nel caso in cui la verifica dell'identità del cliente non sia stata completata, sarà applicata una tariffa di 100, 30 (trenta) giorni dalla data di esecuzione del primo deposito. l'importo sarà scalato ogni 30 (trenta) giorni dall'account del cliente.

Incentivi

Oltre alle tariffe e spese da pagarsi o da riscuotere dal Cliente oda altra persona per suo conto, la Società può vantare o riconoscere tariffe/commissioni a/da terzi, a condizione che tale beneficio sia volto a migliorare la qualità del servizio offerto al Cliente e non pregiudichino l’adempimento da parte della Società di agire nel migliore interesse del Cliente. La Società può riconoscere una tariffa/commissione agli Affiliati, Introducing Brokers, agenti indipendenti e altre parti terze con accordo scritto. Tale tariffa/commissione rappresenta un importo fisso per clienti segnalati. La Società ha l'obbligo e si impegna a fornire su richiesta del cliente, ulteriori dettagli relativi all'importo delle tariffe/commissioni o qualsiasi altra forma di compenso riconosciuto agli Affiliati, Introducing Brokers, agenti indipendenti e altre parti terze da parte della Società. La Società può altresì ricevere tariffe/commissioni o qualsiasi altra forma di compenso da parti terze con accordo scritto. La Società riceve tariffe/commissioni dalle controparti attraverso le quali esegue le transazioni. Le tariffe/commissioni sono riferite alla frequenza/volume delle transazioni eseguite attraverso le controparti. . La Società ha l'obbligo e si impegna a fornire su richiesta del cliente, ulteriori dettagli relativi all'importo delle tariffe/commissioni o qualsiasi altra forma di compenso riscosso dalla Società da parte di terzi.

20. RESPONSABILITÀ DELLA SOCIETÀ E INDENNITÀ

È necessario tenere presente che, sia la Società che qualsiasi soggetto ad essa collegato, eseguiranno le operazioni buona fede e con la dovuta diligenza; tuttavia, non potranno rispondere in caso di eventuali omissioni, omissioni deliberate o frodi da parte di persone, aziende e società da cui la Società riceve istruzioni per eseguire gli ordini del cliente e/o mediante le quali vengono eseguite le operazioni per conto del cliente, inclusi i casi in cui derivino da condotta negligente, omissione deliberata o frode, inclusi i casi in cui ciò può essere il risultato di negligenza, omissione deliberata o frode da parte della Società.

La Società declinerà ogni responsabilità per quanto riguarda qualsiasi mancata opportunità del cliente che comporti una perdita o una riduzione (o aumento) del valore degli strumenti finanziari.

Qualora la Società fosse oggetto di reclami, perdite, danneggiamenti, responsabilità o spese derivanti dalla fornitura dei Servizi e da ogni operazione collegata e fornita in modo da permettere la fruizione dei servizi da parte del cliente ai sensi del presente Accordo, o in relazione alla potenziale perdita degli strumenti finanziari, il cliente stesso si assumerà la responsabilità di tali perdite/spese/responsabilità/reclami, esonerando completamente la Società. Pertanto, il cliente è tenuto a mantenere indenne la Società dagli eventi summenzionati.

La Società declinerà ogni responsabilità in seguito a qualsiasi tipo di danno causato al cliente e causato da omissioni, negligenza, omissione deliberata o frode da parte della banca presso la quale è detenuto il conto.

La Società declinerà ogni responsabilità in seguito alla perdita di strumenti finanziari e fondi del cliente nel caso in cui i suoi asset siano depositati presso una terza parte, come una banca, oppure in seguito ad atti compiuti basandosi su informazioni non precise in suo possesso prima di essere informata dal cliente, oppure per qualsiasi modifica apportata a tali informazioni.

La Società fa il possibile per assicurare che le banche e gli istituti presso i quali sono depositati i fondi del cliente godano di prestigio e buona reputazione. Tuttavia, la Società non potrà essere considerata responsabile nel caso si verifichi una perdita dovuta al deterioramento delle condizioni finanziarie di una banca o di un istituto, o in seguito ad eventi come la liquidazione, il commissariamento o qualsiasi altro evento che sia in grado di causare il fallimento di tali soggetti e, quindi, la perdita di tutti i fondi depositati o di una parte degli stessi.

Fatti salvi gli altri termini di questo accordo, la società declinerà ogni responsabilità in seguito a:

  • errori di sistema (sia per quanto riguarda i sistemi della Società che dei fornitori di servizi)
  • ritardi
  • virus
  • utilizzo non autorizzato
  • qualsiasi azione effettuata in seguito a istruzioni fornite da un mercato, sala di compensazione e autorità.

La Società declinerà ogni responsabilità nei confronti del cliente in seguito al mancato adempimento, sia totale che parziale, ai suoi obblighi, nel caso ciò sia imputabile a cause al di fuori dal ragionevole controllo della Società, incluso, senza limitazioni, qualsiasi tipo di guasto, ritardo, malfunzionamento o mancata trasmissione, problemi ai sistemi di comunicazione o elettronici, scioperi, atti di terrorismo, calamità naturali, atti e disposizioni di organismi governativi o sovranazionali, o in caso di inadempimento da parte di broker, agenti o custodi principali, subcustodi, dealer, mercati, stanze di compensazione o istituti regolatori o dotati di statuto proprio che, per qualsiasi ragione, impediscano alla Società di adempiere ai suoi obblighi.

La Società, unitamente ai suoi dirigenti, funzionari, impiegati e agenti, non può essere chiamata in causa in seguito a perdite, danni, costi e spese, derivanti da condotte negligenti, violazioni dei termini dell'Accordo, false dichiarazioni o simili, subiti dal cliente nel corso del periodo di validità di questo Accordo (anche per quanto concerne ogni operazione, o se la Società si è rifiutata di eseguire un'operazione proposta). In nessuna circostanza, la Società sarà responsabile per quanto riguarda perdite subite dal cliente o da una terza parte a causa di danni speciali o consequenziali, perdite di profitto, perdita di immagine o di opportunità di affari derivanti da, o connessi a questo Accordo, sia che i danni derivino da condotte negligenti, violazioni dei termini dell'Accordo, false dichiarazioni o altro.

Il cliente è tenuto a pagare alla Società gli eventuali importi dovuti, di tanto in tanto, per il saldo di disavanzi sui suoi conti presso la Società e, a pieno titolo di indennizzo, per qualsiasi perdita, responsabilità, costo o spesa (incluse le spese legali), tasse, imposte e sanzioni eventualmente gravanti sulla Società relativamente a qualsiasi conto del cliente o a qualsiasi operazione o operazione abbinata su un mercato o con un broker intermediario, o in seguito a false dichiarazioni del cliente, o qualsiasi violazione da parte del cliente dei suoi obblighi ai sensi del presente Accordo (anche per quanto riguarda le operazioni), o all'esercizio dei diritti della Società.

Il cliente prende atto che non è stato condizionato, o indotto, a firmare questo Accordo da dichiarazioni diverse da quelle espressamente definite in questo Accordo stesso. La Società declinerà ogni responsabilità nei confronti del cliente in seguito a dichiarazioni non contemplate in questo Accordo e che risultino di carattere fraudolento.

21. DURATA DELL’ACCORDO ED EVENTUALI MODIFICHE

Questo Accordo rimarrà valido per un periodo di tempo indeterminato, fino alla sua cessazione da parte della Società, del cliente o entrambe le parti.

L’Accordo potrebbe essere modificato nei seguenti casi:

  • unilateralmente da parte della Società, nel caso le modifiche siano rese necessarie in seguito ad una modifica delle leggi in vigore, o se la IFSC, o qualsiasi altra autorità responsabile, dovesse emettere direttive vincolanti che influenzino l'Accordo. In questo caso, la Società informerà il cliente delle modifiche apportate per iscritto, via email, oppure tramite il suo principale sito web. Il consenso del cliente non sarà necessario per tali modifiche;
  • nel caso in cui non sia necessario modificare l'Accordo in seguito ad un cambiamento del quadro normativo, la Società informerà il cliente delle modifiche tramite il suo principale sito web. Qualora sorgano obiezioni, il cliente avrà il diritto di rescindere l'Accordo entro 7 (sette) giorni a decorrere dalla data di notifica mediante lettera raccomandata, e a condizione che tutte le operazioni in sospeso per suo conto siano completate. Dopo la scadenza di tale periodo, se il cliente non avrà formalizzato le sue obiezioni, la Società riterrà che abbia espresso il suo consenso e accettato le modifiche apportate.
22. TRADING SCORRETTO O ABUSO DELLO STESSO E/O ATTIVITÀ NON AUTORIZZATE

Il presente Accordo è valido per un periodo di tempo indefinito/fino alla rescissione da parte della Società o da parte sua o di entrambi. Il presente Accordo è considerato valido solo quando il cliente eseguirà il suo primo deposito con la Società.

Qualora il cliente adotti strategie di trading con l’obiettivo di sfruttare tali errori di quotazione o agire in malafede, il suo comportamento verrà considerato inammissibile. Ciò avviene nel caso in cui la Società dovesse determinare, a sua esclusiva discrezione e in buona fede, che un cliente e/o un suo rappresentante che negozi per suo conto traggano vantaggi, benefici, tentino di trarre vantaggi o benefici da tali errori di quotazione, o che un cliente stia effettuando un trading scorretto o abusi dello stesso, ad esempio:

  • collocando ordini in base a prezzi manipolati dovuti a errori o malfunzionamenti del sistema;
  • svolgendo operazioni di arbitraggio sui prezzi offerti dalla nostra Piattaforma in seguito a errori dei sistemi;
  • compiendo azioni fraudolente/illecite che hanno condotto all’operazione;
  • coordinando operazioni effettuate da parti collegate allo scopo di sfruttare gli errori dei sistemi e i ritardi negli aggiornamenti dei sistemi.

Il cliente accetta ed è consapevole che i nostri prodotti e servizi non devono essere oggetto di attività non autorizzate. Per “attività non autorizzata” si intende qualsiasi atto, inclusi, senza limitazioni, riciclaggio di denaro, arbitraggio, negoziazione sulla base di quotazioni fuori mercato o qualsiasi altra attività che abbia per oggetto l’acquisto di prodotti finanziari su un mercato per rivenderli immediatamente su un altro mercato, al fine di sfruttare discrepanze o errori di prezzo.

In tali casi, e ovunque avessimo motivo di credere che un’operazione coinvolga un’attività non autorizzata o un abuso, la Società si riserverà il diritto di:

  • correggere il profitto disponibile al cliente;
  • limitare l’accesso da parte del cliente al flusso, alle quotazioni negoziabili all’istante, incluse quelle fornite unicamente manualmente;
  • recuperare dal conto del cliente la cronologia dei profitti ottenuti dalle negoziazioni e realizzati abusando della liquidità, come determinato dalla Società in qualsiasi momento nel corso del rapporto con il cliente;
  • respingere un ordine o annullare un’operazione;
  • annullare o lasciare in sospeso un’operazione;
  • cessare il nostro rapporto con il cliente con effetto immediato.

La Società sviluppa, e continua a sviluppare, qualsiasi strumento necessario per identificare accessi e utilizzi fraudolenti e/o illeciti delle strutture di trading online.

Tecniche di trading proibite e illecite

Il concetto di utilizzo di strategie di trading con l’obiettivo di sfruttare errori di prezzamento e/o portare a termine operazioni a prezzi fuori mercato e/o approfittando dei ritardi che si verificano su Internet, azioni più comunemente conosciute come ‘arbitraggio’, ‘sniping’ o ‘scalping’ (in seguito definite collettivamente “Arbitraggio”), non può esistere in un mercato OTC, dove il cliente compra e vende direttamente dal principale provider.

La Società si riserva il diritto di non consentire lo sfruttamento a titolo abusivo dell’Arbitraggio sulle sue strutture di trading e/o nell’ambito dei suoi servizi.

Variazioni delle condizioni dei mercati

La Società non è in alcun modo obbligata a contattare il cliente al fine di fornirgli consigli su come agire alla luce di variazioni delle condizioni dei mercati o altri eventi. Il cliente prende atto e accetta che il trading in un mercato Over-The-Counter Contract for Differences - CFD è altamente speculativo e volatile e che, in seguito all’esecuzione di operazioni, il cliente è l’unico responsabile per quanto riguarda il mantenimento dei contatti con noi e il monitoraggio delle posizioni aperte, nonché si debba assicurare che tutte le istruzioni vengano impartite puntualmente.

23. TERMINOLOGIA PER IL TRADING CFD

Interesse overnight.

È possibile che un onere finanziario quotidiano possa essere applicato a ciascun Forex, CFD, posizione aperta alla chiusura della giornata di trading della Società in relazione al Forex, CFD specifico. Se tale onere finanziario è applicabile, sarà richiesto al Cliente il pagamento diretto alla Società oppure sarà pagato direttamente dalla Società al Cliente, dipendendo dal tipo di FX/CFD e la natura della posizione mantenuta dal Cliente. Il metodo di calcolo dell'onere finanziario varia in funzione del tipo di FX/CFD al quale si applica. L'onere finanziario sarà accreditato addebitato (a seconda del caso) a conto del Cliente nella giornata di trading successiva alla giornata a cui si riferisce.

La Società si riserva il diritto di modificare il metodo di calcolo dell'onere finanziario, i tassi di finanziamento e/o i tipi di FX/CFD al quale l'onere finanziario si applica. Per alcuni tipi di FX/CFD è dovuta dal Cliente una commissione per aprire e chiudere le posizioni FX/CFD. Tale commissione dovuta sarà addebitata al conto del Cliente allo stesso momento in cui la Società apre o chiude il relativo FX/CFD. Le modifiche dei nostri tassi di interesse swap e calcoli saranno a nostra esclusiva discrezione e senza preavviso. I clienti devono sempre controllare l'informazione relative ai tassi correnti addebitati. Le informazioni concernenti i tassi swap per ciascun Strumento sono visualizzate sulla Piattaforma di trading. I tassi possono cambiare velocemente a causa delle condizioni di mercato (cambiamenti nei tassi di interesse, volatilità, liquidità eccetera) e dovuti a varie questioni relative al rischio che sono esclusivamente a discrezione dell’azienda.

Qualsiasi transazione FX/CFD aperta mantenuta dal Cliente alla fine della giornata di trading come determinata dalla Società o durante il fine settimana, sarà automaticamente reinvestita alla giornata lavorativa successiva in modo da evitare una chiusura automatica e la liquidazione fisica della transazione. Il Cliente prende atto che quando si verifica il reinvestimento delle transazioni alla giornata lavorativa successiva, un premio può essere aggiunto o sottratto dal conto del Cliente rispetto a tale transazione. Le informazioni concernenti i tassi swap per ciascun Strumento sono visualizzate nel collegamento “dettagli” per ciascun strumento specifico sulla Piattaforma di trading.

Il mercoledì intorno alle 00:00 GMT, le commissioni di reinvestimento da un giorno all'altro sono moltiplicate per tre (x3) per poter compensare per il fine settimana incombente.

Transazione a scadenza e reinvestimento

Gli scambi nei CFD collegati al prezzo di mercato di una data risorse di base, incluso il prezzo di mercato dei contratti futuri. Pochi giorni prima della data di scadenza di una risorsa di base alla quale il CFD è collegato, la risorsa di base sarà sostituita con un altro asset e la quotazione del CFD cambierà di conseguenza.

Per alcuni strumenti presenti sulla nostra piattaforma che sono basati sui contratti Future, a nostra sola e assoluta discrezione, possiamo impostare una Data di Scadenza e un'ora per uno strumento specifico. Le informazioni concernenti la data di scadenza per ciascun Strumento sono visualizzate sulla Piattaforma di trading.

Nel caso in cui abbiamo fissato una Data di Scadenza per uno strumento specifico, questa sarà visualizzata sulla Piattaforma di trading nel collegamento di dettaglio per ciascun strumento specifico. L’utente prende atto che è propria responsabilità prendere conoscenza della Data di scadenza e ora.

Se non chiudete o aprite una Transazione con il rispetto di uno Strumento che ha una Data di scadenza, prima di tale Data di scadenza, la Transazione si chiuderà automaticamente alla Data di scadenza. La Transazione si chiuderà al prezzo che sarà l'ultimo prezzo quotato sulla Piattaforma di trading immediatamente precedente alla Data di Scadenza e ora applicabili.

Conti islamici

Nel caso in cui il Cliente, a causa della sua osservanza delle credenze religiose islamiche non possa ricevere o pagare interessi, il Cliente può eleggere di nominare, nel modo fornito dalla Società, il suo account di trading quale Conto Islamico, che non sarà addebitato con, o avrà diritto a, interessi da un giorno all'altro e/o reinvestimenti.

Il Cliente conferma con la presente e/o accetta e/o dichiara che la richiesta di trasformare il proprio conto in un conto islamico sarà effettuata solamente a causa di dette credenze religiose islamiche e per nessuna altra ragione. La Società si riserva il diritto di rifiutare di accettare la richiesta di un Cliente di designare il proprio conto quale Conto Islamico, a sua sola ed esclusiva discrezione che sarà conclusiva e indiscutibile da parte del Cliente.

Nel caso in cui il Cliente designi il proprio conto quale Conto Islamico, il Cliente non può trattenere aperte le transazioni in questo conto per un periodo superiore a 14 giorni e non potrà in nessun altro modo abusare di questo beneficio.

La Società potrà aggiungere una commissione a ciascuna e a ognuno dei contratti eseguiti sul Conto Islamico; e/o si riserva il diritto di annullare il beneficio di cui sopra in qualsiasi momento e intraprendere, in assoluta discrezione della Società, qualsiasi azione necessaria dovuta all'abuso di tale beneficio. Queste azioni possono includere, senza limitazioni, la designazione del Conto Islamico quale conto regolare e retroattivamente effettuare gli aggiustamenti richiesti (per esempio, controbilanciare gli importi del conto pari agli importi pagati dalla Società quale interesse), limitare e/o vietare al Cliente l’hedging delle loro posizioni, cancellazione delle transazioni e regolazione dei saldi del conto.

Tipi di ordini:

Gli ordini possono essere immessi come ordini di mercato di acquisto o vendita appena possibile al prezzo ottenibile sul mercato, o su prodotti selezionati quali ordini limit stop per il trading quando il prezzo raggiunge un livello predefinito. Gli ordini limit di acquisto e gli ordini stop di vendita devono essere posti sotto al prezzo corrente di mercato e gli ordini limit di vendita e gli ordini stop di acquisto devono essere posti al prezzo superiore al prezzo corrente di mercato. Se il prezzo di offerta per gli ordini di vendita o il prezzo di richiesta per gli ordini di acquisto viene raggiunto, nell'ordine sarà eseguito il prima possibile al prezzo ottenibile sul mercato. Gli ordini limit e stop sono eseguiti in conformità con la “Politica aziendale di esecuzione degli ordini” e non sono garantiti quali eseguibili al prezzo o quantità specificate, a meno che ciò non venga esplicitamente dichiarato dalla Società per l'ordine specifico.

Pratiche esecutive negli strumenti finanziari

Slippage

Si prega di notare che nel trading con gli Strumenti Finanziari si può verificare uno Slippage. Questa è la situazione in cui al momento di presentazione di un Ordine per l'esecuzione, il prezzo specifico mostrato al Cliente potrebbe non essere disponibile, quindi l’Ordine sarà eseguito vicino a o a un certo numero di Pip di distanza dal prezzo richiesto dal Cliente. Quindi, lo Slippage è la differenza tra il prezzo previsto di un ordine e il prezzo al quale l’Ordine viene effettivamente eseguito. Se il prezzo di esecuzione è migliore del prezzo richiesto dal Cliente, questo viene definito slippage positivo. Se il prezzo di esecuzione è peggiore del prezzo richiesto dal Cliente, questo viene definito slippage negativo. Si prega di prendere nota che lo “Slippage” è un elemento normale nel trading con strumenti finanziari. Lo Slippage si verifica con maggiore frequenza durante i periodi di illiquidità o di alta volatilità (per esempio dovuta ad annunci tramite stampa, eventi economici e aperture di mercato e altri fattori) rendendo impossibile l'esecuzione di un Ordine ad un prezzo specifico. I vostri Ordini potrebbero non essere eseguiti ai prezzi dichiarati. Lo Slippage si può verificare in tutti i tipi di conto che offriamo. Si fa notare che lo Slippage si può verificare anche durante gli ordini Stop-loss, Limite e altri tipi di ordine. Non forniamo garanzia di esecuzione dei vostri Ordini in Attesa al prezzo specificato. Tuttavia, vi confermiamo che il vostro Ordine sarà eseguito al miglior prezzo di mercato disponibile dal prezzo che avete specificato nel vostro Ordine in Attesa.

Condizioni generali d’uso

Il Cliente prende atto e accetta che la Società possa, a sua discrezione, di volta in volta, aggiungere, rimuovere o sospendere dalla Piattaforma, qualsiasi Strumento finanziario, su qualsiasi tipo di Attività o Mercato sottostante, nel caso di un evento di trasformazione azionaria (per esempio quale risultato di un cambio di gestione, consolidazione/split azionario, fusione, scissione, nazionalizzazione, delisting, ecc.) o se non ci sono Posizioni Cliente attive per quello Strumento finanziario specifico in quel momento. Inoltre, nel caso in cui non dovessimo essere più nelle condizioni di continuare a fornire uno strumento nel suo formato esistente, fornendovi preavviso, ci riserviamo il diritto, a nostra esclusiva discrezione, di modificare il contenuto o le condizioni d'uno strumento includendo la sua data di scadenza, ore di trading o qualsiasi altro parametro nella scheda dei dettagli dello strumento.

Mantenere lo status dell'Account

Per mantenere un certo status nel proprio account, è necessario accumulare un minimo di punti trader mensili richiesti per quel determinato tipo di account. Si può ritornare a qualsiasi status dell'account raggiungendo i punti trader mensili previsti per quel livello di account depositando la cifra minima specifica per quel'account o depositando la cifra minima che farà salire automaticamente di livello l'account. I requisiti per punti trader mensili richiesti e lo status raggiunto con i punti trader accumulati possono essere visualizzati sotto al menu account.

Benefici - Acquisizioni e Trasformazioni (inclusi eventi quali consolidamento/split azionario, fusioni, acquisizioni, scissioni, MBO, cancellazione, delisting). Dipendendo dalle circostanze di ciascun evento, la nostra politica di chiudere qualsiasi posizione aperta del Cliente al prezzo di mercato immediatamente prima che un tale evento si verifichi. Qual è il risultato di un evento di questo tipo, se qualsiasi strumento si rende soggetto a una regolazione quale risultato di una azione di acquisizione o trasformazione del termineremo la regolazione appropriata da effettuare al prezzo di contratto o alla quantità di contratto che consideriamo appropriata per il conto per diluire o concentrare l'effetto dell’azione. Tale regolazione rappresenterà l'equivalente economico dei diritti degli obblighi nostri vostri immediatamente precedenti all’azione.

24. CESSAZIONE

Il cliente ha il diritto di cessare l'Accordo fornendo alla Società una disdetta scritta con almeno 7 (sette) giorni di preavviso e specificando la data di cessazione, a condizione che, a tale data, tutte le posizioni aperte del cliente saranno chiuse, senza derogare le disposizioni contemplate nel presente documento, incluse le spese, le commissioni e le penalità.

La Società si riserva la facoltà di cessare l'Accordo dando al cliente un preavviso di 7 (sette) giorni e specificando la data di rescissione.

La Società si riserva la facoltà di cessare l'Accordo con effetto immediato e senza obbligo di preavviso in seguito a:

  • decesso del cliente;
  • decisione di invocare il fallimento o la liquidazione, nel caso sia presa in seguito ad una riunione o alla presentazione di una domanda avente per oggetto quanto summenzionato;
  • qualora la cessazione sia richiesta da un organo di regolamentazione o un'autorità competente;
  • qualora il cliente violi le disposizioni contenute nell'Accordo, e a giudizio della Società l'Accordo non possa essere eseguito;
  • qualora il cliente violi leggi o regolamenti ai quali è vincolato, inclusi, senza limitazioni, regolamenti e leggi in materia di controllo sui cambi a requisiti di registrazione;
  • qualora il cliente coinvolga la Società, direttamente o indirettamente, in qualsiasi tipo di frode.
  • qualora si verifichi un caso di inadempimento, come contemplato nella Sezione 24 di questo Accordo.

La cessazione dell'Accordo non inficerà in alcun modo i diritti acquisiti, gli impegni preesistenti o qualsiasi obbligo contrattuale intesi validi anche dopo la cessazione. In caso di cessazione, il cliente dovrà pagare:

  • qualsiasi spesa in sospeso e qualsiasi altro importo dovuto alla Società;
  • qualsiasi spesa o addebito addizionale sostenuto, o che verrà sostenuto, dalla Società in seguito alla cessazione dell'Accordo;
  • qualsiasi danno causato nel corso degli accordi di liquidazione delle obbligazioni in sospeso.

Qualora il cliente violi le disposizioni contenute in questo Accordo, la Società si riserverà il diritto di annullare tutte le precedenti operazioni in grado di pregiudicare gli interessi della Società e/o quelli dei clienti prima di cessare l’Accordo.

25. NADEMPIMENTO E DIRITTI IN CASO DI INADEMPIMENTO

Quanto segue costituisce “casi di inadempimento”, al verificarsi dei quali la Società sarà autorizzata ad esercitare i suoi diritti in accordo con il paragrafo sottostante:

  • il mancato rispetto delle disposizioni di questo Accordo, continuato per un giorno lavorativo dopo la notifica da parte della Società del riscontro di tale mancato rispetto;
  • l’avvio da parte di una terza parte di procedure di insolvenza (in caso di persona fisica) o dell’insolvenza del cliente in altri simili e volontari casi di liquidazione (in caso di persona legale) ai sensi di legge o altri simili procedimenti analoghi a quelli precedentemente menzionati e a carico del cliente;
  • il cliente approfitta dei ritardi nella pubblicazione dei prezzi e colloca ordini sulla base di prezzi obsoleti, negozia in base a prezzi fuori mercato e/o al di fuori degli orari di contrattazione, ed effettua altri tipi di operazioni che costituiscono un trading scorretto;
  • il cliente muore, o diventa incapace di intendere e di volere (in caso di persona fisica);
  • una qualsiasi dichiarazione o garanzia resa, o attribuibile al cliente ai sensi di questo Accordo, risulta essere falsa o fuorviante sotto qualsiasi aspetto, nel momento in cui viene resa o considerata attribuibile al cliente;
  • qualsiasi altra situazione in cui venga considerato ragionevolmente necessario dalla Società, oppure auspicabile al fine di proteggersi, o in seguito a qualsiasi azione intrapresa che la Società consideri potenzialmente compromettente per quanto riguarda la capacità del cliente di adempiere ai propri obblighi ai sensi di questo Accordo.

Al verificarsi di un caso di inadempimento, la Società si riserverà il diritto, a sua esclusiva discrezione, di intraprendere, in qualsiasi momento, le seguenti azioni, e senza obbligo di preavviso al cliente:

  • anziché restituire al cliente i suoi investimenti al prezzo accreditato sul suo conto, la Società li paga in base ad un valore equo di mercato stabilito nel momento in cui essa esercita il suo diritto;
  • la Società vende tali investimenti non appena ne viene in possesso, o ne viene in possesso un soggetto designato o una terza parte nominata ai sensi di questo Accordo; in ciascun caso, la Società si riserva, a sua esclusiva discrezione, la facoltà di selezionare la soluzione più adeguata e conforme ai termini di questo Accordo (senza essere responsabile di perdite o riduzioni dei prezzi), al fine di disporre dei fondi sufficienti per la copertura di qualsiasi importo dovuto;
  • la Società chiude, sostituisce o annulla qualsiasi operazione (di acquisto, di vendita, di concessione di crediti o di prestiti), oppure interviene in qualsiasi altra transazione o intraprende, o si astiene dall’intraprendere, un’altra determinata azione in un momento e nei modi che, a sua esclusiva discrezione, la Società considera necessari e opportuni per coprire, ridurre o eliminare le sue perdite o passività relative o derivanti dai contratti, dalle posizioni o dagli impegni presi dal cliente;
  • la Società considera qualcuna, o tutte le operazioni, come “pendenti”, in quanto “lasciate perdere” dal cliente; in tal caso, le obbligazioni della Società per quanto riguarda tale/i operazione/i dovranno essere considerate annullate e non più esigibili.
26. ACCETTAZIONE DEI RISCHI

È necessario tener presente che, date le condizioni e le oscillazioni dei mercati, il valore degli strumenti finanziari potrebbe aumentare o diminuire, o addirittura azzerarsi. A prescindere dalle informazioni divulgabili dalla Società, il cliente riconosce e accetta la possibilità che si verifichino tali casi.

Il cliente è consapevole del notevole rischio di subire perdite e danni in seguito all’attività di investimento (acquisto e/o vendita di strumenti finanziari) tramite la Società e la sua Piattaforma di trading e, pertanto, dichiara di essere disposto ad assumersi tale rischio dopo aver deciso di istituire tale rapporto di affari.

Il cliente dichiara di aver letto, compreso e accettato senza riserva quanto segue:

  • le informazioni relative alle precedenti performance di uno strumento finanziario non costituiscono alcuna garanzia circa la sua performance attuale e/o futura. I dati storici non sono, e non devono essere considerati, garanti di futuri rendimenti degli strumenti finanziari;
  • qualora gli strumenti finanziari vengano negoziati in valute diverse da quella del Paese di residenza del cliente, quest’ultimo corre il rischio associato ad un tasso di cambio che ridurrà il valore degli strumenti finanziari e il loro rendimento;
  • il cliente deve essere consapevole che sta correndo il rischio di perdere tutti i fondi investiti e, pertanto, dovrà acquistare strumenti finanziari solo se disposto a sopportare tale eventuale conseguenza. Inoltre, il cliente dovrà farsi carico di tutte le spese e commissioni associate alle operazioni.

La massima perdita che può subire un cliente è l’importo di denaro depositato sul conto di trading detenuto presso la Società, a cui vanno aggiunti i costi associati alle negoziazioni effettuate quotidianamente.

Ogni contratto finanziario acquistato da un cliente tramite il sito web della Società è un singolo Accordo stipulato dal cliente e dalla Società. Tale Accordo non è trasferibile, negoziabile o assegnabile a terze parti.

27. INFORMAZIONI CONFIDENZIALI

La Società non ha alcun obbligo di fornire informazioni al cliente, né di prendere in considerazione alcun genere di informazioni, sia nel momento di prendere decisioni che quando opera per conto del cliente, a meno che non sia diversamente convenuto e stabilito in questo Accordo, o se ciò è imposto da leggi, regolamenti o direttive in vigore.

La Società non divulgherà mai informazioni private, o comunque confidenziali, riguardanti i suoi Clienti (attuali ed ex) a terze parti senza essere stata autorizzata per iscritto dai propri clienti, fatti salvi i casi in cui tale divulgazione sia imposta dalla legge, oppure nel caso sia necessario al fine di eseguire verifiche dell'identità dei clienti al fine di proteggere i loro conti di trading e i loro dati personali.

La Società tratterà i dati personali dei clienti conformemente alle normative legislative in vigore in materia di tutela della privacy.

Il cliente dichiara di aver letto e accettato i termini contenuti nella "INFORMATIVA SULLA PRIVACY" della Società, descritta dettagliatamente sul principale sito web della Società e resa disponibile a tutti i clienti.

28. NOTE

A meno che non sia altrimenti stabilito, ogni avviso, istruzione, autorizzazione, richiesta o altra comunicazione forniti alla Società dal cliente conformemente ai termini di questo Accordo dovranno essere in forma scritta e inviati all’indirizzo della Società riportato sul sito web, o a qualsiasi altro indirizzo che la Società potrebbe, di tanto in tanto, specificare al cliente. Tali comunicazioni saranno considerate valide solo una volta ricevute dalla Società, e a patto che non violino o contrastino con i termini di questo Accordo.

La Società si riserva il diritto di specificare qualsiasi altro mezzo di comunicazione con il cliente.

29. REGISTRAZIONE DI CONVERSAZIONI TELEFONICHE

Il cliente è consapevole che la Società potrebbe registrare le conversazioni telefoniche tra i clienti e la Società senza bisogno di utilizzare un segnale di avviso, al fine di assicurarsi che i termini sostanziali relativi alle operazioni, o a qualsiasi altro elemento relativo ad esse, siano registrati correttamente. Tali registrazioni saranno di esclusiva proprietà della Società e accettate dal cliente come prova degli ordini o delle istruzioni impartite.

30. CONFLITTO DI INTERESSI

Le leggi in vigore impongono alla Società di adottare delle linee di condotta affinché possano essere gestiti eventuali conflitti di interessi tra la Società e i suoi clienti, nonché tra gli stessi clienti. La Società farà il possibile per evitare conflitti di interessi e, qualora tali conflitti risultino inevitabili, la Società garantirà un trattamento imparziale e improntato alla massima integrità, in modo che gli interessi dei clienti siano tutelati in qualsiasi momento.

Il cliente dichiara di aver letto ed accettato il contenuto della “Informativa sui conflitti di interesse” che gli è stata fornita in sede di registrazione ed è disponibile sul sito ufficiale della Società.

31. DISPOSIZIONI GENERALI

Il cliente dichiara di non aver ricevuto dichiarazioni da parte della Società, o per suo conto, che lo abbiano in qualche modo spinto ad accettare questo Accordo.

Qualora una disposizione di questo Accordo divenga illegale, invalida o comunque non eseguibile ai sensi di legge e/o regolamenti in vigore in una qualsiasi giurisdizione, ciò non inficerà la legalità, validità o eseguibilità delle rimanenti disposizioni contenute in questo accordo, né la legalità, validità o eseguibilità di tale disposizione ai sensi della legge o dei regolamenti in vigore in altre giurisdizioni.

Tutte le operazioni eseguite per conto del cliente saranno soggette alle leggi che disciplinano l’istituzione, l’attività, i regolamenti, gli accordi, le direttive, le circolari e le consuetudini (in seguito definiti congiuntamente "Leggi e regolamenti") della IFSC e di qualsiasi altra autorità di regolamentazione delle imprese di investimento (nei termini stabiliti in tali Leggi e regolamenti) e alle modifiche successive e periodiche. La Società si riserverà il diritto di tralasciare o adottare qualsiasi misura ritenuta necessaria ai fini della conformità a Leggi e regolamenti in vigore. Il cliente sarà vincolato da ogni misura adottata e dalle Leggi ed i regolamenti in vigore.

A sua volta, il cliente è tenuto ad adottare tutte le ragionevoli misure necessarie (incluse, fatte salve le disposizioni generali summenzionate, quelle relative all’espletamento di tutti i documenti necessari) affinché la Società possa adempiere agli obblighi stabiliti in questo Accordo.

Le informazioni dettagliate riguardanti l’esecuzione e le condizioni applicabili alle operazioni aventi per oggetto l’investimento in strumenti finanziari eseguite dalla Società, e qualsiasi altra informazione riguardante la sua attività, sono accessibili e rese disponibili a tutte le persone fisiche e giuridiche sul sito web della Società.

Le disposizioni contenute in questo documento riportate nella lingua inglese prevalgono su tutte le disposizioni riportate in qualsiasi altra versione tradotta dello stesso documento, a prescindere dalla lingua in cui sia stato eventualmente tradotto.

32. LEGGE APPLICABILE, GIURISDIZIONE

Il presente Contratto e tutti i rapporti transazionali tra Lei e la Società sono regolati dalle leggi di Belize e il tribunale competente per la risoluzione di qualsiasi controversia che potrebbe insorgere tra di loro sarà la Corte del distretto in cui si trova la sede della Società.